Studio Udire – Soluzioni per l’Udito da due generazioni

Quando una persona inizia a perdere udito pensa che l’unica soluzione sia mettere l’apparecchio acustico. Così si reca in un centro acustico, fa la prova dell’apparecchio e se si trova bene decide di acquistarlo. Eppure molte volte sentiamo parlare di apparecchi acustici che danno fastidio e che finiscono nel cassetto. Per la nostra esperienza 9 volte su 10 succede a persone che prima di comprare l’apparecchio, l’hanno provato.

Da 2 generazioni lo studio Udire aiuta le persone a risolvere i problemi uditivi con la riabilitazione uditiva che include se e quando necessario l’uso dell’apparecchio acustico. Per questo non facciamo mai pubblicità alle tecnologie che utilizziamo perché non possiamo trovare una soluzione se prima non conosciamo il problema. L’apparecchio acustico non è l’unica soluzione e a volte ne sconsigliamo l’uso.

Lo studio Udire nasce a Mantova nel 1982 in simbiosi tra ricerca e tecnologia. Oggi, dopo oltre 35 anni di attività, gli assistiti sono più di 10.000 e provengono da tutta Italia. Ogni persona ha specifiche esigenze da risolvere e spesso la medicina tende a trovare rimedi anziché proporre soluzioni per i problemi uditivi. Il nostro obiettivo è proprio:



Ottenere il massimo risultato senza compromessi



7 pazienti su 10 si rivolgono a Udire, risolvendo i loro problemi uditivi senza ricorrere ad apparecchi acustici. Spesso le persone temono di buttare via tempo, soldi e speranze in rimedi sbagliati ma per avere la certezza del risultato occorre trovare la miglior soluzione per il singolo paziente. Lo studio Udire si è specializzato nel corso degli anni nella prevenzione dei problemi uditivi aiutando i pazienti dallo stile di vita attivo: l’età media dei nostri assistiti è di 55 anni.

Udire in 4 punti

  • seguiamo solo tre nuovi progetti di riabilitazione uditiva al mese per dedicarci completamente al paziente;
  • non facciamo la prova dell’apparecchio o il servizio a domicilio perché solitamente danneggiano il paziente;
  • garanzia soddisfatti o rimborsati;
  • la riabilitazione uditiva consente di sentire bene sin da subito e ti segue a vita;

Scopri di più in questo video.

L’udito connette le persone e consente di ricevere le informazioni dall’ambiente che ci circonda. Il calo uditivo è un problema di tipo medico-sociale perché separa le persone da affetti e passioni. Dal più piccolo fastidio al più grande problema uditivo, se trascurato, possono venir compromessi:

  • benessere;
  • sicurezza;
  • comunicazione;

Lo studio Udire è particolarmente indicato per chi:

  • vuole migliorare il proprio benessere uditivo;
  • vuole evitare di aver problemi in futuro;
  • ha uno stile di vita attivo e dinamico;
  • ha problemi di lieve o media entità;

Il 97,3% dei nostri assistiti si ritiene pienamente soddisfatto del servizio offerto e in fondo a questa pagina ti spieghiamo il perché. Siamo gli unici a non fornire il servizio a domicilio e la prova gratuita dell’apparecchio acustico perché limitano i risultati ottenibili dal paziente.

Prova dell’apparecchio: è sempre utile?

Il problema è che l’esigenza uditiva muta nel tempo come le nostre abitudini. La prova gratuita illude che come sento oggi sentirò tra molti anni ma non è così, per questo gli apparecchi acustici finiscono generalmente nel cassetto. Davanti al calo uditivo le possibilità sono:

  • ignorare il problema;
  • convivere col problema;
  • provare l’apparecchio acustico;

Non è “l’oggetto apparecchio acustico” a risolvere il problema ma un percorso riabilitativo che segue le esigenze del paziente adattandosi nel tempo. Il problema uditivo, quando presente, va gestito per tutta la vita e come tale merita una soluzione che sia sempre all’altezza.

Apparecchio in prova: quando serve?

Per scelta non facciamo mai la prova dell’apparecchio acustico perché sappiamo che banalizza soltanto il problema. Anche perché se è vero che posso provare l’apparecchio senza obbligo d’acquisto quante persone lo usano prima che venga venduto? Come viene igienizzato tra un paziente e l’altro? Il prezzo sostenuto dal paziente è il prezzo per una tecnologia nuova o usata?

Noi garantiamo che gli apparecchi forniti sono assolutamente nuovi e mai indossati da nessun altro semplicemente perché non facciamo la prova gratuita dell’apparecchio. In più la riabilitazione uditiva ci consente di personalizzare ogni esigenza del paziente nel presente e nel futuro.

Le persone con uno stile di vita attivo meritano di entrare in contatto con soluzioni su misura pensate per loro. Per questo, tutti i nostri Dottori Laureati sono audiospecialisti e consulenti per l’udito.

La prova gratuita dell’apparecchio è invece la scelta vincente per persone che si sanno accontentare e che vogliono solamente sentire più forte la televisione. Anche le persone con gravi disturbi di salute o difficoltà manuali devono pensare alla prova dell’apparecchio chiedendo magari il servizio a domicilio in caso di difficoltà nel muoversi.

Per tutte le altre persone il servizio completo di uno studio audiospecialistico è la scelta migliore perché consente di fare tutti gli esami necessari a ottenere il miglior udito per il presente e il futuro.

Il paziente di Udire è generalmente autosufficiente, ha interessi di tipo culturale e sociale, ha passioni, ha uno stile di vita attivo e per questo merita la riabilitazione uditiva.



Innovazione al servizio del paziente



Nella vita frenetica e attiva di tutti noi veniamo assorbiti dal lavoro, dalla famiglia e dagli impegni. Spesso rischiamo di trascurare i piccoli segnali di sofferenza che il nostro udito ci manda.

La prevenzione e la risoluzione di qualsiasi dubbio in tempi utili è fondamentale per evitare danni futuri e acquisire benessere. Le migliori strumentazioni di controllo e verifica uditiva non possono nulla senza la volontà di risolvere del paziente. Per questo è importante



Volersi bene e fare prevenzione




Il 97,3% dei nostri pazienti è pienamente soddisfatto dei risultati ottenuti. Possiamo garantire che è dovuto a:

  • ascolto e comprensione delle esigenze del paziente;
  • precisione nei test valutativi della situazione iniziale;
  • perizia tecnica nella valutazione dei risultati ottenuti;
La differenza che fa la differenza

Lo studio Udire non ha mai fatto pubblicità sugli apparecchi acustici perché se non conosciamo lo specifico problema del paziente non possiamo ipotizzarne la soluzione. Inoltre non abbiamo mai offerto la prova gratuita dell’apparecchio o il servizio a domicilio.

Per essere certi di seguire da vicino ogni paziente scegliamo solo 3 nuovi progetti al mese e offriamo un particolare trattamento economico agevolato a tutti coloro che decidono di procedere con la riabilitazione uditiva durante il primo incontro: questo per motivi organizzativi e di servizio al pazienti.

La riabilitazione uditiva fa sentire bene dai primi istanti e migliora nei risultati durante i primi tre mesi. Se il risultato ottenuto non soddisfa Udire o il paziente, Udire restituisce l’intera cifra versata.

  • niente più soldi buttati;
  • niente più apparecchi nel cassetto;
  • niente più servizio approssimativo;
Come possiamo aiutarti a preservare il tuo udito

Possiamo eseguire attraverso le strumentazioni più innovative più di  20 test valutativi, eseguibili a seconda della situazione. Lo scopo è dare un significato tecnico alle tante sensazioni che il paziente spesso ha, senza sapere come descriverle. Solo a quel punto si comprende:

  • se è tutto nella norma e abbiamo risolto il dubbio;
  • se è necessario agire per evitare problemi futuri;
  • se conviene monitorare la situazione e valutare;
  • se si può risolvere con una soluzione su misura.

Clicca qui per un incontro gratuito o chiamaci allo 0376321304.

Clicca qui per leggere tutti i nostri consigli e le guide per preservare al meglio il tuo udito: Studio Udire Blog.